Dichiarazione del Soccorso Rosso Internazionale in solidarietà di Samidoun

20 marzo 2021

Sabato 28 febbraio 2021, il ministro della Difesa israeliano Benny Gantz ha aggiunto Samidoun, la Rete di sostegno internazionale ai prigionieri palestinesi, nella lista delle organizzazioni considerate terroriste da Israele.

Questa qualifica è in continuità con la politica di criminalizzazione e repressione attuata dallo Stato sionista contro la Resistenza palestinese e di quelle organizzazioni che l’appoggiano. Per il ruolo attivo assunto nel sostenere i prigionieri palestinesi e Georges Abdallah, affermando i principi e le posizioni storici della sinistra palestinese, e schierata nel ricostruire l’organizzazione palestinese attraverso la conferenza di Masar Badil, Samidoun è divenuta un’organizzazione chiave e, pertanto, l’obiettivo per tali attacchi.

Oggi il popolo palestinese e la sua Resistenza affrontano un’offensiva senza precedenti, condotta dall’imperialismo, dal sionismo e dai regimi arabi reazionari intesa a liquidare la loro lotta e le loro organizzazioni. Più che mai il Soccorso Rosso Internazionale si pone a fianco della sinistra rivoluzionaria palestinese e ribadisce la propria piena solidarietà con la rete internazionale Samidoun.

Soccorso Rosso Internazionale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...